Banner
Banner

PostHeaderIcon 2a categ."A"Lauropoli Krosia 1-3

Il Krosia con una formazione senza quattro titolari, sul difficile campo di Cassano passato in svantaggio su calcio di rigore, pareggia e supera Lauropoli con un secco 1-3 dimostrando la superiorità tecnica dei ragazzi di Mister Mingrone.

LAUROPOLI    KROSIA 1-3

CASSANO - Un Krosia fortemente rimaneggiato a causa delle assenze di Nigro, Capua, Celestino e De Vincenti scendeva in campo a Lauropoli già consapevole della vittoria della capolista Amendolara in casa contro il Piragineti nell'anticipo di sabato. I tre punti erano cosa a dir poco obbligata per i bianco-blu per rimanere distanziati di un solo punto in classifica.
Le assenze potevano pesare, trattandosi di 4 titolari indisponibili, tuttavia il recupero di Mazza ed uno strepitoso Madeo fanno si che alla fine l'obiettivo sia raggiunto dalla squadra crosiota.
Eppure l'inizio non è dei migliori, sebbene già al 10' p.t. gli ospiti potevano già portarsi in vantaggio con Celi che contende una palla aerea ad un difensore di casa salta il portiere in uscita e calcia in direzione della porta. Solo un intervento sulla linea di un altro difensore evita il gol per l'attaccante bianco-blu.
Al 17' p.t. i padroni di casa passano in vantaggio su un calcio di rigore, contestatissimo dal Krosia.
Subita la rete la squadra di mistrer Mingrone non si scompone più di tanto ed aumenta la pressione sulla tre quarti avversaria. Passano solo 4 minuti e gli ospiti segnano il pari con Madeo che di testa mette in rete su un cross di mister Mingrone proveniente da calcio d'angolo
L'emozione migliore prima della fine della prima frazione la regala Mazza che a conclusione di una bella azione personale colpisce l'incrocio dei pali con un tiro da fuori area.Finisce 1 a 1 la prima frazione di gioco.
Alla ripresa delle ostilità dopo soli 8 minuti il Krosia si porta in vantaggio con Madeo che segna risolvendo una mischia da dentro l'area piccola.
Conseguito il vantaggio per il Krosia è facile controllare la gara ed attendere la giusta occasione per chiuderla. Occasione che capita al 24' s.t. con Mazza che corona con la rete una prestazione finalmente ai suoi livelli ricevendo palla da Madeo e presentandosi a tu per tu con l'estremo difensore ospite che non riesce ad opporsi al tiro piazzato del centrocampista del Krosia.
Prima della fine della gara i padroni di casa colpiscono un palo, mentre il Krosia ha diverse occasioni per portare a 4 le proprie reti ma Pisano oggi non riesce a lasciare il segno sulla gara.
Missione compiuta per il Krosia che domenica prossima affronterà sul proprio terreno il fanalino di cosa Sporting Terranova.

 

PostHeaderIcon Cerca nel sito

Banner
Chi è online
 9 visitatori online
Ora Locale
Ulti Clocks content
Statistiche
Tot. visite contenuti : 60667
Spazio Pubblicitario
Banner
richiesta pubblicità
VUOI PROMUOVERE LA TUA ATTIVITA' QUI?
CONTATTA la redazione di SportMirtese..!!